Continua a tenere banco nel Golfo Dianese la questione migranti. Domani, venerdì 10 marzo, i sindaci della zona incontreranno la cittadinanza in Piazza del Comune a Diano Marina per relazionare pubblicamente sul tema.

Intanto il sindaco di San Bartolomeo al Mare, Valerio Urso, è intervenuto sulle vicende dei giorni scorsi che hanno interessato il suo Comune: “Se qualcuno sta cercando di farmi passare per un razzista, si sbaglia e vorrei che fosse chiaro il contrario”, ha dichiarato il primo cittadino. “Se come sindaco non ho il diritto di sapere cosa sta succedendo, nel paese che devo amministrare in seguito ad una elezione democratica, che lo si dica forte e chiaro”.

E sull’accoglienza dei 14 migranti ha ribadito: “non abbiamo le strutture. Metterli in un appartamento non mi sembra una soluzione di buon senso”.

Articolo precedenteFasolo a Riviera Time: “In un momento di crisi, l’agricoltura diventa un rifugio”
Articolo successivoAnziani e bimbi insieme: il progetto “Albero della vita” della Sant’Anna di Imperia