nuvole

Le previsioni meteo per questo ultimo fine settimana di aprile sono all’insegna della variabilità tipica primaverile.

Oggi 25 aprile, dopo una mattinata con cielo prevalentemente sereno, si prevede un aumento della nuvolosità nel pomeriggio con anche qualche possibile pioggia nell’entroterra. Inevitabile il calo delle temperature, già chiaramente avvertito ieri sera: meno sole, meno gradi per le massime che non dovrebbero superare i 17/18° mentre restano di poco al di sopra dei 10° le minime.

Queste temperature non dovrebbero mutare di molto anche per domani, domenica 26, dove l’andamento del meteo sembra possa ricalcare quello odierno. Le schiarite, già dal corso della notte, resisteranno anche per la prima parte della giornata per poi lasciare spazio ad una progressiva copertura che nelle alte vallate potrebbe dare origine a qualche pioggia.

Non sono previsti grossi cambiamenti anche per quel che riguarda lunedì 27 con il cielo sempre tra coperto e schiarite temporanee e con temperature caratterizzate da una ridotta escursione termica che gli esperti prevedono tra 12/13° e 16/17°.

Ma sia i meteorologi italiani che quelli francesi indicano in martedì 28 aprile una giornata caratterizzata da pioggia e temporali, con minime stabili e massime ancora in calo anche di un paio di gradi. Dovrebbe trattarsi di un guasto giornaliero, per poi tornare al bello nella seconda parte della settimana.

Articolo precedente25 aprile, il sindaco di Diano Marina Chiappori: “Nonostante il momento di grande dolore per le vittime della pandemia non si può dimenticare il 75° anniversario della Liberazione”
Articolo successivoSanremo celebra il 25 aprile sulle note di un’inedita ‘Bella Ciao’, Biancheri: “Dedico questa Festa a chi ha combattuto per lasciare in eredità un Paese nuovo ai propri figli”