Immagine d'archivio

La Protezione Civile Regionale ha diffuso l’Allerta meteo per neve così aggiornata da Arpal sulla base delle ultime valutazioni meteo. Per quanto riguarda la Zona A, quella che comprende tutto il Ponente ligure, l’Allerta Gialla sarà in vigore sino alle 18 di oggi, sabato 2 dicembre.

L’Allerta Gialla per neve ipotizza che le precipitazioni possano creare locali disagi e locali e temporanei problemi di viabilità. Possibili rallentamenti nella circolazione e nei servizi. Formazione di ghiaccio con gelate diffuse.

LA SITUAZIONE –  Precipitazioni a carattere nevoso nell’entroterra del centro-Ponente con quantitativi cumulati fino a moderati. Progressivo innalzamento della quota neve e attenuazione delle precipitazioni dalle ore centrali. Venti da Nord, Nord-Est 60-70 km/h con raffiche fino a 100 km/h. Generale calo dei venti solo in serata. Si segnala inoltre mare localmente agitato.

VERTICE IN PREFETTURA – Nella mattinata odierna si è tenuta una riunione, presieduta dal Prefetto, volta a fare il punto della situazione a seguito degli eventi meteorologici avversi che da ieri  hanno interessato il territorio provinciale.

Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato vertici e rappresentanti di Provincia,  Questura, Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, Comando Provinciale Vigili del Fuoco, Capitaneria di Porto e Polstrada, sono state segnalate criticità,  in fase di risoluzione, relative ai danni provocati dal forte vento che ha colpito, prevalentemente, la zona di Sanremo, ove i Vigili del fuoco hanno effettuato una decina di interventi.

L’autostrada risulta attualmente percorribile lungo tutto il tratto di competenza e sulle strade provinciali, costantemente monitorate, non si registrano particolari criticità. Lievi nevicate sono tuttora in atto in alcuni comuni dell’entroterra. La situazione è  seguita con attenzione, attraverso un continuo raccordo con tutti gli Enti preposti al controllo del territorio.