video
02:33

Pietrabruna inaugura la sua stagione estiva con due eventi: il primo si terrà sabato 28 ed è un appuntamento della tradizione, scunfògu, il falò che illumina il paese accompagnato da cibo e musica. Il secondo si terrà invece sabato 4 giugno con “Merenda nell’Oliveta” una giornata della riscoperta del territorio.

Partendo dal borgo di Torre Paponi ci si recherà a Boscomare per poi giungere a Pietrabruna, in un itinerario che si divincolerà tra uliveti, boschi, mulattiere disegnate nella pietra e tutte le bellezze storiche dei centri abitati, con tutti i monumenti aperti e visitabili.

Ma non è tutto: il percorso non sarà solo storico e naturalistico, perché nelle varie tappe anche il fattore gastronomico sarà protagonista con assaggi di prodotti locali acquistabili a fine percorso. Tutta la giornata sarà assolutamente gratuita con necessaria prenotazione per la partecipazione.

Un’occasione per scoprire uno splendido comune del nostro entroterra in tutti i suoi aspetti per capire come, a pochi passi dal mare, la Liguria sappia sempre regalare emozioni e tradizioni che resistono tra le fasce assolate.

Nel video servizio di Riviera Time le parole del sindaco Massimo Rosso e della guida escursionistica ambientale Marina Caramellino.