Matt Lecler: il giovane cantautore sanremese si racconta, a breve il nuovo singolo

Classe 2000, sanremese, giovane cantautore. È Mattia Stoppino, in arte Matt Lecler. Nato a Roma ma cresciuto nella Città dei Fiori ha da sempre portato avanti la sua passione per la musica, abbracciando la prima chitarra all’età di 9 anni e iniziando a scrivere i primi testi a cavallo tra le scuole medie e il liceo.

“Verso la fine dello scorso anno ho sentito il bisogno di condividere le mie canzoni – racconta – Prima mi limitavo a inviare qualche audio ai miei amici e tutti mi dicevano di registrarle e pubblicarle. Così ho deciso di farlo, con le mie prime tre canzoni che avevo scritto tra gennaio e marzo, un periodo molto delicato nella mia vita”.

Tra gli amici che sostenevano Mattia c’era anche Filippo Alborno, anche lui diciannovenne, con il quale ha dato vita al progetto di Matt Lecler, diventando Manager del giovane cantautore.

“Tra di noi c’e tanta affinità e riusciamo a lavorare in una maniera quasi perfetta e senza intoppi. Lui è stato il primo cantante che ho iniziato a rappresentare e sono molto contento”, spiega Filippo.

Il lavoro è portato avanti interamente dai ragazzi, dalla scrittura di testi e musica, alla produzione musicale, grazie anche alla collaborazione con alcuni produttori locali.

“Nella mia testa vorrei essere un cantautore anni ’60, un Bob Dylan o un Neil Young”, confessa sorridendo Matt. “Questo stile però al giorno d’oggi secondo me non può più esistere da solo ma deve essere coadiuvato con suoni più moderni. Ecco che allora nascono pezzi che mischiano il cantautorato con sonorità più techno”. Ed è proprio questa la sua particolarità: Matt Lecler unisce più generi, apparentemente molto distanti tra loro, per creare poi un prodotto finale creativo e originale.

Proprio il mese scorso è uscito il primo EP con tre brani: When the Day Will Come, Grateful Dead e Hurt No One. “Siamo usciti con delle sonorità più classiche, rock e folk”.

Tanti i progetti pronti per il futuro, a partire dall’uscita di un nuovo singolo dal titolo “Stop N Say”, prodotto dai locali Alex Frenz e Bitwa: “Il brano uscirà nella seconda metà di novembre e nello stesso periodo inizierà quello che noi chiamiamo ‘Tour’. Inizieremo da Sanremo e poi avremo anche una data a Milano”, spiega Filippo.

Tutti i dettagli nell’intervista ai microfoni di Riviera Time.