L’ospite di oggi dell’intervista di Riviera Time è Barbara Dumarte, assessore a Turismo e Manifestazioni del Comune di Taggia.

Giunti alle porte di Ferragosto abbiamo fatto un primo bilancio della stagione estiva 2019: “Siamo contenti, abbiamo avuto un buon arrivo dalla metà di luglio in poi. Siamo stati bravi ad accogliere i turisti con il ‘Carnevale estivo’, una manifestazione molto sentita: abbiamo infatti avuto una richiesta di partecipazione, a pochi giorni dall’evento, da parte di un gruppo di turisti che viene da 40 anni nella nostra città”.

Oltre il ‘Carnevale Estivo’ l’assessore ha parlato anche degli altri eventi che stanno caratterizzando la stagione estiva: “Hanno avuto un ottimo successo la festa di Sant’Erasmo e il concerto di Cristina D’Avena. Prossimamente avremo diverse tribute band, Adriano Celentano, Queen, Pink Floyd; avremo una serata di cabaret con Dario Vergassola. A fine mese ci sarà il grande ritorno dell’evento ‘Sulle orme di San Benedetto”.

Nei giorni scorsi sono state diverse le critiche, in particolar modo dei consiglieri di minoranza, per quanto riguarda il calendario estivo di Taggia. Proprio durante un’intervista il consigliere Roberto Orengo aveva dichiarato: “Sembriamo un mini club con trucca-bimbi, feste per i bambini, bancarelle, mercatini. Tutto questo fa parte di un modello di 40 anni fa, è il riassunto di come penso non si debba fare turismo.”

L’assessore Dumarte risponde: “Io apprezzo le critiche quando sono costruttive. Una critica fatta a giugno, ancor prima di vedere la nostra programmazione estiva, la trovo un po’ superflua. Sul discorso degli eventi rivolti alle famiglie, io sono semplicemente coerente. Quando ho iniziato questa avventura ho sempre detto che mi sarei rivolta alle famiglie per la maggior parte della nostra promozione territoriale: stiamo proseguendo esattamente quello che abbiamo detto prima”.

Mancano ancora cinque giorni a Ferragosto. Quali sono le aspettative per il momento più “caldo” dell’estate?

“Speriamo in grandi arrivi, noi abbiamo preparato un bel calendario, quindi siamo davvero competitivi. Sono convinta che avrà un buon risultato”.