treno

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa delle segreterie regionali di Filt Cgil, Ugl Taf e Orsa Ferrovie: “Dopo mesi di trattative tra le segreterie regionali di Filt Cgil, Ugl Taf, Orsa Ferrovie e Trenitalia non si è riusciti a raggiungere un accordo sulle nuove assunzioni necessarie a garantire la copertura dei turni di capotreno e macchinisti dei treni regionali in Liguria. Per evitare nuove soppressioni quando riprenderanno i treni delle Cinque terre a marzo, per ridurre lo straordinario, per soddisfare le domande di part time e per garantire nuovi posti di lavoro di qualità in Liguria, gli equipaggi del trasporto regionale scioperano dalle 9 alle 17 di domenica 14 novembre 2021″.

Articolo precedenteSanremo capitale della musica. “Grande risultato della Fondazione Orchestra Sinfonica per Area Sanremo”, dice l’assessore Faraldi
Articolo successivoBordighera entrerà in Rivieracqua, il sindaco Ingenito: “Sentenza quasi annunciata. Sarà un passaggio lungo e articolato”