fognini - mager

Non inizia bene l’atteso appuntamento con il Rolex Monte-Carlo Master 2021 per il nostro tennis.

Gianluca Mager questa mattina è stato tra i primi a scendere in campo al Country Club per il suo turno di qualificazione contro il 25enne polacco Majchrzak n.118 del ranking mondiale Atp, sulla carta un avversario alla portata del sanremese n.91. Sul campo però le cose sono andate diversamente dai pronostici, Mager è stato subito eliminato con un doppio 6/3 in un’ora e 6 minuti di gioco, ed è la terza volta su tre (a Casablanca nel 2016 e in Romania nel 2018) che il polacco sbarra la strada a Gianluca.

Sfida con poca storia: Mager ha perso ben quattro dei suoi nove turni al servizio riuscendo solo una volta a restituire il break sull’1-5 del primo set quando Majchrzak ha accusato un breve passaggio a vuoto, l’unico del match, che lo ha portato a concedere poi sul 5-3 un break-point, non concretizzato,che poteva rimettere tutto in discussione.

Chiuso il primo set, il polacco ha gestito con relativa tranquillità il secondo perdendo solo tre punti in quattro turni di servizio, e dopo aver strappato il servizio a Mager già nel terzo game ha concluso senza patemi al primo match-point sul servizio del rivale.

Salvo imprevisti anche meteorologici, già domani, ultimo e decisivo turno delle qualificazioni, potrebbe scendere in campo il detentore del titolo, il nostro Fabio Fognini che si troverà di fronte, in una delle cinque partite in calendario dei 32esimi di finale del tabellone principale, l’emergente e pericoloso serbo Miomir Kecmanovic 21 anni e n.46 Atp.

Tutto dipenderà dallo stato di forma di Fognini non apparso particolarmente brillante al suo esordio sulla terra rossa a Marbella, strapazzato dallo spagnolo Munar n.95 e chiamato a difendere il suo successo più prestigioso ottenuto il giorno di Pasqua 2019 proprio sul Centrale del Country Club. 

Articolo precedenteImperia: davanti al Palasalute la protesta per dire ‘no’ all’ospedale unico provinciale
Articolo successivoCovid, scuole: sei nuovi casi nella provincia di Imperia