Salta il Consiglio regionale in programma oggi alle 10.00. Ad annunciarlo è il presidente del Consiglio Alessandro Piana ancora bloccato in autostrada a seguito di una coda di oltre 13 chilometri che sta letteralmente bloccando la Liguria.

Si stanno infatti registrando forti disagi questa mattina lungo le autostrade liguri per i cantieri di manutenzione. Alle 10 la coda partiva da Varazze in direzione Genova fino a Prà; mentre sull’A26 si segnalavano 17 chilometri di coda tra Ovada e il bivio con l’A10.

A creare i forti disagi la chiusura del tratto tra Prà e Pegli. “Il cantiere doveva finire alle prime ore dell’alba, invece hanno avuto ritardi e questo è il risultato,” dichiara Piana raggiunto telefonicamente da Riviera Time.

“Noi abbiamo incontrato coda ad Arenzano e in un’ora e mezza abbiamo fatto un chilometro e mezzo se va bene,” aggiunge. Ora il tratto di strada è stato aperto a una corsia, ma per smaltire il forte traffico ci vorrà ancora tempo.

Un’interruzione del genere, senza preavviso, è insostenibile. Oggi sicuramente, salterà il Consiglio regionale della Liguria. Che dire… complimenti e grazie a Governo e concessionari,” conclude Piana.

Articolo precedenteVallecrosia, il Consigliere comunale Perri: “Con l’inizio dei lavori della ciclabile è stato interdetto l’arrivo di mezzi in un palazzo dove tra l’altro abitano persone invalide”
Articolo successivoScuola, Toti: “Gabbie in plexiglass o mascherine ai piccoli per 8 ore non credo siano le soluzioni adatte. In Liguria faremo linee guida alternative”