[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/213856634″]Dagli anni ’80 a oggi molto è cambiato tra i banchi di scuola.

Non c’erano cellulari, computer, tablet e social media. I messaggi si mandavano con i bigliettini di carta e ci si confidava di persona; ma gli amori, le speranze e le passioni rimangono sempre le stesse.

“Nessuno come noi”, l’ultimo libro dello scrittore torinese Luca Bianchini, ci racconta questo mondo ormai passato.

Per scrivere il libro, Luca è tornato nel suo ex liceo, il Majorana di Moncalieri. Oggi ci racconta questa esperienza e come è nato l’amore per la scrittura.

Articolo precedenteLa Pigna, l’antico cuore di Sanremo
Articolo successivoLiceali protagonisti al Video Festival Imperia