Linea Cuneo-Ventimiglia in pole nella classifica del FAI. Bertolucci: "Rimasta unico collegamento sicuro in Val Roja"

La ‘Ferrovia delle Meraviglie‘ continua a guidare la classifica parziale dei Luoghi del Cuore FAI. Una notizia che sta portando grande entusiasmo in tutto il Ponente ligure e soprattutto nella città di confine che nella linea Cuneo-Ventimiglia ha sempre creduto: un percorso unico in un territorio impervio ma affascinante, un’opera ingegneristica straordinaria e un collegamento che per la Riviera dei Fiori è sempre stato fondamentale.

Ne parliamo oggi con Simone Bertolucci, vicesindaco di Ventimiglia. “Ne approfitto per un appello. SI potrà votare fino al 15 dicembre, non molliamo,” esordisce Bertolucci.

“Oltre ad avere un grande valore turistico, oggi come non mai è fondamentale per gli scambi commerciali e per l’economia locale. È rimasto l’unico passaggio sicuro nella val Roja, purtroppo, dopo l’alluvione del 3 ottobre. Far vincere la Cuneo-Ventimiglia nel censimento 2020 del Fai sarebbe un forte segnale. Soprattutto per un futuro sviluppo della linea,” spiega Bertolucci.