Il Consiglio regionale della Liguria ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno, presentato dal consigliere leghista Stefania Pucciarelli e sottoscritto anche dagli altri gruppi consiliari, che impegna la Giunta Toti ad adottare tutte le iniziative idonee a garantire l’accesso degli animali domestici appartenenti al nucleo famigliare dei malati all’interno degli ‘hospice’ liguri.

Si tratta di strutture che permettono un ricovero temporaneo o permanente per le persone malate che non possono essere assistite secondo un programma di assistenza domiciliare specialistica o per le quali il ricovero in ospedale risulta inadeguato.

“Per esempio – sottolinea il consigliere Pucciarelli – si potrà realizzare il progetto di sottoscrizione di un protocollo a livello regionale finalizzato alla gestione di accesso e permanenza degli animali domestici all’interno della struttura, naturalmente nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie e della sicurezza dei pazienti”.