via sauro sanremo

Sono tanti i ristoratori della Liguria di ponente, soprattutto a Ventimiglia, che oggi, giorno di San Valentino, dopo l’annuncio nei giorni scorsi del ritorno della regione in zona arancione, hanno deciso di tenere aperto al pubblico, nonostante il divieto per bar e ristoranti.

I locali sono stati presi d’assalto dai clienti, in maggioranza francesi che hanno passato la frontiera non potendo celebrare la festa degli innamorati in Francia.

Anche a Sanremo alcune attività hanno alzato la serranda agli avventori, soprattutto per evitare sprechi alimentari.