Primo appuntamento giovedì 9 dicembre

Archiviare, consultare e conservare in formato digitale i libri sociali e contabili evitando di doverli bollare e vidimare preventivamente. E’ ciò che consente di fare il servizio telematico ‘Libri digitali’ della Camera di Commercio tramite Infocamere, la società di sistema per l’innovazione. Per spiegare a imprese e professionisti come funziona il servizio e quali sono nella pratica i vantaggi, la Camera di Commercio propone tre webinar formativi gratuiti su piattaforma Zoom: giovedì 9venerdì 10 e mercoledì 15 dicembre. Per partecipare occorre iscriversi consultando il sito camerale al seguente link http://www.rivlig.camcom.gov.it/IT/Tool/Agenda/Single?id_appointment=985.

Il programma dei webinar, lo stesso per ogni incontro, approfondirà i seguenti temi: presupposti normativi alla base della dematerializzazione dei libri di impresa; caratteristiche del servizio; accesso con identità digitale; registrazione al servizio e attivazione dell’impresa a cura di un intermediario (professionista, collaboratore, fiduciario); caricamento, conservazione ed esibizione a norma dei libri.

La conservazione digitale dei libri d’impresa consente di risparmiare tempo e spazio nonché di consultare e gestire la documentazione in qualsiasi momento, anche da smartphone e tablet. La Camera di Commercio garantisce la conservazione a norma, l’immodificabilità nel tempo delle scritture, il rispetto della privacy e l’accesso solo al rappresentante dell’impresa e ai suoi delegati.

Articolo precedenteImperia: controlli super green pass in bar e ristoranti da parte della Polizia locale, Gagliano “Tutto regolare, nessuna sanzione elevata”
Articolo successivoIniziativa di Confcommercio Diano Marina: alberi di Natale per addobbare la città durante le festività, che in seguito riporteranno il verde in zone colpite da incendi boschivi