È stata inaugurata oggi al forte di Santa Tecla la mostra-contenitore di eventi ‘La Forza della Natura’ dedicata a Libereso Guglielmi che proprio oggi avrebbe compiuto 92 anni.

Libereso è stato un grande uomo di cultura, umanista, scrittore e giardiniere di Italo Calvino.

Negli anni ha raccolto e studiato piante in tutto il mondo, disegnandole in decine di tavole che che saranno esposte al forte fino al 25 aprile.

La mostra è a cura di Ryan Logico, nipote di Libereso, e dell’associazione ‘Civiltà e Progresso’.

Ecco il programma degli eventi:

Venerdì 21 aprile:

16.00 – “L’agricoltura a Sanremo dai tempi di Calvino ad oggi”.

17.00 – “Le erbe della salute” a cura dell’istituto Aicardi e con il fotografo botanico Alfredo Moreschi.

Sabato 22 aprile:

15.00 – “Fiori in famiglia. Storia e storie di Eva Mameli Calvino”.

16.00 – “Il ruolo della ricerca per garantire cibo sano e sicuro per tutti”.

17.00 – “Conoscenza, riconoscimento e proprietà delle più comuni erbe spontanee della Riviera di Ponente”.

Domenica 23 aprile:

11.30 – “Cooking show tra fiori eduli, erbe della salute”.

16.30 – “La Cipolla Egiziana. La madre di tutte le cipolle”.

Lunedì 24 aprile:

15.30 – “Gli appunti di Libereso”.

16.00 – “Libereso a Villa Gernetto”.

17.00 – “Libereso: segni e disegni tra ironia e natura” con Diego Lupano.

18.00 – Concerto dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Martedì 25 aprile:

10.00 – “I semi di Hortives”.

16.00 – “Un pomeriggio Adamo”.

18.00 – “Carne Vegana” spettacolo teatrale a.