video

L’estate entra nel vivo e i turisti tornano ad affollare le spiagge della Riviera dei Fiori. Dopo un mese di giugno partito a rilento, per via delle restrizioni e di condizioni meteo sfavorevoli, oggi la stagione estiva 2021 può finalmente decollare.

“Sta andando abbastanza bene – dichiara il sindaco di San Lorenzo al Mare, Paolo Tornatore – adesso l’afflusso è limitato ai weekend ma già da questa settimana si è vista qualche famiglia fermarsi per fare le classiche vacanze del mese di luglio. Noi abbiamo puntato sulle seconde case e penso che sia stata una politica giusta, in quanto abbiamo una clientela fidelizzata negli anni: per noi non sono turisti, ma sono ormai amici che ci vengono a trovare – aggiunge. – Chi ha investito a San Lorenzo ritorna e questo per noi è una nota di merito e ci fa molto piacere”.

Buone le prenotazioni per i prossimi mesi, con le spiagge che fanno già registrare il tutto esaurito. “Le spiagge sono tutte piene, c’è un buon afflusso di turisti anche nei paesi limitrofi, so che le case vacanza sono quasi al completo. Speriamo di ripartire alla grande per un futuro migliore”.

Spazio anche agli eventi, con la rassegna ‘Ricominciamo dal mare!’ realizzata in collaborazione con il Teatro dell’Albero. Cinque appuntamenti nella suggestiva location del porto comunale che prenderanno il via il prossimo sabato, 10 luglio, con lo spettacolo “Good morning blues”. Nel frattempo proseguono i lavori per la pista ciclabile: nei giorni scorsi è arrivato il via libera da parte del Comitato del Fondo strategico regionale allo stanziamento di ulteriori 700mila euro per il completamento del tratto di ciclabile tra San Lorenzo e borgo Prino, a Imperia.

Nel video-servizio di Riviera Time l’intervista al sindaco Tornatore.

Articolo precedenteBarriere architettoniche, la consigliera regionale Russo: “Vogliamo sapere quali e quanti comuni hanno adottato i peba”
Articolo successivoDiano Marina: grande successo per la finale del campionato italiano Pizza in tour 2021