bagni anciua ospedaletti

È tutto pronto per il periodo più ‘caldo’ dell’estate ai bagni L’Anciua di Ospedaletti. Siamo andati a trovare la titolare dello stabilimento Giulia Giorgini per farci raccontare come stia procedendo questa stagione balneare, quantomeno atipica, a causa del covid-19.

“Abbiamo aperto il 5 di giugno quest’anno. Abbiamo un prezzo fisso per tutta la stagione e da noi non è possibile fare prenotazioni a lungo termine, ma solo giornaliere – spiega. I clienti sono soprattutto giovani, ma anche famiglie e stranieri”.

Sulle diversità dovute all’emergenza sanitaria: “Con sincerità tolte le prime due settimane, con grandissima confusione, il clima si è via via rilassato sempre in un’ottica di rispetto delle regole e del distanziamento. Vedo che la nostra clientela ha reagito abbastanza bene, ma una parte l’abbiamo comunque persa. Nonostante ciò stiamo lavorando bene, siamo contenti e andiamo avanti così”.

Le immagini della spiaggia e l’intervista completa nel videoservizio di Riviera Time.