video

Il 2019 è stato l’anno Leonardiano e, per omaggiare l’intramontabile genio toscano nei 500 anni dalla sua morte, Diano Marina ha organizzato due incontri alla Biblioteca civica Novaro.

Il primo si è tenuto ieri, martedì 7 gennaio, mentre il secondo è in programma martedì 14 gennaio.

Il convegno di ieri era incentrato principalmente sul ‘Cenacolo‘ di Leonardo, un’opera tanto affascinante quanto avvolta nel mistero e nella leggenda. “Abbiamo fatto un confronto tra quello che è scritto nel libro di Dan Brown e quello che realmente è l’Ultima Cena di Leonardo, raccontando la sua storia, com’è stata realizzata, il significato e molto altro,” spiega l’architetto Sonia Giordano.

L’appuntamento di martedì prossimo sarà invece incentrato più in generale sulle opere artistiche di Leonardo.

Ai giorni nostri ci vorrebbero venti geni per poter fare un Leonardo Da Vinci,” conclude Giordano nell’intervista visibile integralmente nel video-servizio di Riviera Time.