[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/225660246″]Arrivato alla sua sesta edizione, torna anche quest’anno il ‘difFest’, l’evento organizzato dai ragazzi dell’associazione Punto difFusione di Badalucco.

Per l’occasione le piazze del suggestivo borgo della Valle Argentina si trasformano in veri e propri salotti a cielo aperto dove ascoltare musica, bere un bicchiere in compagnia e ridere con il teatro e il cabaret.

Un format giovane e che attira persone da tutta la vallata e dalla costa per una serata diversa e indimenticabile.

A Riviera Time i ragazzi dell’associazione raccontano com’è nato e cos’è il ‘difFest’.

—-

Ieri, la prima serata dell’edizione 2017 è stata un successo. Questa sera si ripete con un programma fitto diviso su tre piazze:

PIAZZA DUOMO

Il salotto .diFf con la Banca del Vino Slow Food, il Bar la Piazza e gastronomia La Canestra (sfizi tipici)

19:30 Apertura salotti .diFi con Enrico Da Bessica

20:00 Concert Jouet

21:15 Ben Tajima

22:15 Nosenzo

23:30 Foreign Dubbers

PIAZZA GAETANO RODI

Il salotto di sopra i tetti come i gatti con Argalà pastis e liquori artigianali e Ca’ Mea (funghi a raffica)

20:00 Samuele Scarlino Dj set

21:00 Roommates Unplugged

21:45 The Stems

22:45 Nicholas’ Groowers

PIAZZA SANTA CECILIA

Il salotto degli spiazzanti con il Birricio Nadir e l’Agriturismo Creauza De Ma’ (veggy per tutti)

20:00 Jogi Vathi Dj set

21:00 Riky Pepè

21:45 Franky Maze

22:45 Concertino dal balconcino

Articolo precedenteBordighera, scattano i controlli sulle spiagge contro i “furbetti” dell’ombrellone
Articolo successivoCamporosso, inaugurato il primo tratto di ciclabile