È stata inaugurata oggi pomeriggio la mostra di biciclette d’epoca dal titolo “Sulla Ruota dei ricordi. Campionissimi  al Casinò di Sanremo”.

La mostra che festeggia l’edizione 109 della Milano Sanremo in programma domani 17 marzo, è stata creata in collaborazione con AcdBMuseo e Museo Ghisallo e grazie alla collezione privata On the Bicycle appartenente a Beatrice Cozzi Parodi, presidente dell’omonimo Gruppo.

Nelle sale del foyer della casa da gioco sanremese si potranno ammirare modelli davvero unici e che hanno fatto la storia del ciclismo italiano ed internazionale compreso le storiche biciclette del 1949 di Bartali e di Coppi.

“Siamo molto orgogliosi di essere presenti con alcuni esemplari della collezione On the bicycle ad una mostra dedicata ad alcuni campionissimi del ciclismo. “ Sottolinea la Presidente del gruppo Cozzi Parodi Dott.sa Beatrice Parodi– ”Ci tengo a ringraziare il Casinò di Sanremo per averci coinvolto in questa iniziativa culturale, nella quale tutti i visitatori della mostra potranno ammirare esemplari ricchi di storia in una città come Sanremo dove il ciclismo e la bicicletta rappresentano un importante binomio per la nostra realtà, grazie alla presenza della pista ciclabile e  all’imminente classicissima Milano-Sanremo. “

“Il Casinò di Sanremo  si unisce idealmente alla Classicissima di Primavera, con due  prestigiosi Musei della Bicicletta e la collezione Cozzi Parodi, creando un momento culturale, dove le componenti sportive, storiche, turistiche  e sociali si fondono.” Afferma il Cons. Olmo Romeo, Vicepresidente di Federgioco– “ Partecipamo in questo modo a Sanremo città internazionale dello Sport, esaltando i grandi valori che eternano nel tempo gli atleti, quando la loro grande capacità tecnica si unisce al sano agonismo e alla valorizzazione della persona. Ricordiamo con questa esposizione un periodo storico di grande idealità sportiva che nella figura di Bartali, Giusto tra le Nazioni, si proietta in una dimensione sovranazionale. Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questo evento, dall’Azione Cattolica,alle famiglie dei grandi ed indimenticati campioni,  alla dott.sa Beatrice Parodi,  al Museo della Bicicletta  di Alessandria  e del Ghisallo,  con cui si è creato una sinergia destinata a durare nel tempo.”

Gian Paolo Coscia, Presidente della Camera di Commercio di Alessandria afferma

“Da Alessandria Città delle Biciclette a Sanremo c’è un entusiasmo nuovo anzi antico sulla rotta di tante biciclette trainate idealmente da quelle dei grandi campioni che hanno fatto la storia del ciclismo e della classicissima di primavera. La rete dei musei di cui il nostro museo AcdB e’ recente appassionato interprete tesse storie che meritano di essere conosciute nella nostra bella Italia e soprattutto nei luoghi che amano da sempre il ciclismo e il suo racconto. Grazie agli amici del Casinó di Sanremo per questa bella occasione e grazie ai collezionisti legati al museo di Alessandria, al Ghisallo e alla collezione On the bicycle che insieme con le famiglie dei campionissimi ci regalano ancora belle emozioni.”

Partecipa all’esposizione la Maison Daphè, con l’elegante ed originale  foulard dedicato a Sanremo Città Europea  dello sport, in cui si evince la grande tradizione ciclistica del territorio.