Augusto Sartori

La conferenza Stato-Regioni ha nominato, come uno degli otto rappresentanti delle Regioni, l’assessore regionale al Turismo Augusto Sartori nel comitato permanente del turismo in Italia presieduto dal ministro del Turismo.

“Sono fiero ed onorato di rappresentare tutti i soggetti del comparto della Liguria e di portare a livello governativo tutte le loro istanze al fine di migliorare sempre di piĂą l’ottimo andamento del turismo nella nostra regione”, ha commentato Sartori.

Il comitato permanente di promozione del turismo in Italia, istituito nel 2021, ha come obiettivo di promuovere un’azione coordinata dei diversi soggetti che operano nel settore del turismo con la politica e la programmazione nazionale. Esso si occupa dell’identificazione omogenea delle strutture pubbliche dedicate a garantire i servizi del turista; degli accordi di programma con le Regioni e di progetti di formazione nazionale al fine di promuovere lo sviluppo turistico; del sostegno e dell’assistenza alle imprese che concorrono a riqualificare l’offerta turistica nazionale; della promozione dell’immagine dell’Italia all’interno dei confini nazionali, con particolare riguardo ai sistemi turistici di eccellenza, garantendo sul territorio pari opportunitĂ  di promozione e una comunicazione unitaria; dell’organizzazione di manifestazioni ed eventi di carattere nazionale a impulso turistico, che coinvolgano territori, comunitĂ  e soggetti pubblici e privati; del raccordo e cooperazione tra Regioni, Province e Comuni e le istituzioni di Governo; e della promozione del marchio Italia.

L’istituzione e il funzionamento del comitato non comportano oneri aggiuntivi per la finanza pubblica e la relativa partecipazione è a titolo gratuito.