marco scajola

L’assessore regionale Marco Scajola commenta l’anticipazione di 5,9 milioni di euro da parte di Regione Liguria per la realizzazione del nuovo sistema di tubature per l’acqua potabile del fiume Roja: “Un impegno che Regione Liguria ha preso per garantire lavori in tempi rapidi. Un impegno con il territorio che ancora una volta abbiamo mantenuto per il bene della collettivitĂ . Sono previsti interventi fondamentali, attesi da anni, per assicurare un bene essenziale: l’acqua, a decine di migliaia di persone, che da troppi anni vivono una situazione di profondo disagio”.

Conclude Marco Scajola: “Abbiamo deciso di intervenire per porre fine ad un disservizio, frutto di errori del passato. Un’ulteriore dimostrazione di vicinanza di Regione Liguria ai bisogni dei cittadini ed al territorio di Ponente”.

Articolo precedenteMendatica: dal 2 agosto lavori sulla Provinciale 74, Monesi raggiungibile da Nava
Articolo successivoBordighera, la consigliere Lorenzi: “3 anni di Amministrazione Ingenito: risvolti negativi per la cittĂ . Commissione SanitĂ  e Salute mai convocata, Turismo e Cultura tre volte”