Curiosità - l'alternative rock dei cantiere 164 fa tappa a sanremo

In occasione de “Il mio Cubo suona il Rock” dello scorso 9 luglio, hanno fatto tappa a Sanremo i “Cantiere 164”, band alternative/pop rock savonese.

La band è composta da quattro giovani talenti: Niccolò Pagnacco (chitarra elettrica e voce), Edoardo Nocco (Chitarra acustica e voce), Angelo Rizza (basso e cori) e Fabrizio Pallattella (batteria e cori).

La storia della band inizia circa cinque anni fa, con l’incontro di Niccol√≤ ed Edoardo: “Ci siamo incontrati tra i banchi del liceo classico e un giorno abbiamo deciso di suonare insieme e ci siamo subito trovati bene – raccontano – poi abbiamo incontrato Fabrizio e Angelo”.

Nel corso degli anni la band √® cresciuta, fino a farsi conoscere a livello nazionale e lanciando quattro singoli: “Stella cometa”, “Noi e il tempo”, “Se chiudi gli occhi” e infine fresco fresco di pubblicazione “Mondo fantasma”.

A giugno del 2017, i Cantiere 164 vincono il BFR Contest e sono stati selezionati tra i partecipanti per suonare sul palco degli I-Days del Brianza Rock Festival: “Erano presenti molti artisti internazionali famosi e noi abbiamo avuto l’onore di calcare lo stesso palco”.

“Siamo anche stati scelti da MTV come artisti del mese e poi artisti New Generation della settimana e siamo finiti su Sky con il nostro singolo”, racconta Niccol√≤.

I ragazzi continuano a lavorare per l’uscita del loro nuovo album che dovrebbe uscire in autunno e quest’estate proseguiranno con le loro date.

Tutta la storia della band e le curiosit√† nell’intervista a Riviera Time.