video

Giardini arricchiti da opere d’arte. È quanto possono offrire i ‘Giardini Winter’ a Bordighera nella zona dell’Arziglia che da pochi giorni propongono ai visitatori diverse opere artistiche in un’oasi botanica a ridosso del mare.

“Sono molto contenta che il nostro progetto sia stato realizzato – dice Gulshan Antivalle, presidentessa dell’associazione ‘Amici di Winter’ – e devo ringraziare tutti quelli che ci hanno sostenuto in questo percorso. Questo è il primo e importante passo cui seguiranno alcune manifestazioni, speriamo già nel corso di questa estate”.

Gulshan è affiancata da Anna Vigliarolo, artista e ideatrice del progetto ‘WinterArt’: “La magia di questo giardino ha lavorato su di me per realizzare un’idea nata immaginando un certo numero di opere artistiche, stimolata dal verde del luogo e dalla storia di Ludovico Winter”.

“La realizzazione del progetto ha attraversato tappe obbligatorie – dice Vigliarolo – e nella mia mente doveva creare un ponte tra passato e presente, tramite tronchi di palme morte ma che continuano a vivere con le opere d’arte che si appoggiano sopra di loro e lanciano messaggi poetici rivolti ai visitatori”.

Diversi amici-artisti hanno accettato volentieri di partecipare al progetto. “Li voglio citare: Pino Venditti, Carol Invernici e Andrea Iorio, oltre alla sottoscritta – spiega Anna Vigliarolo – e un grazie al Direttivo degli ‘Amici di Winter’ che è formato, oltre che dalla presidentessa Gulshan Altivalle, da Enrico Cenderelli, Raffaella Pallanca, Rosemary Colli Bossi e Gianluca Birocco”.

Articolo precedenteSanremo, controlli durante il mercato cittadino: denunciati due senegalesi, sequestrato un laboratorio artigianale per false griffe
Articolo successivoCovid, da domani al via i vaccini per la fascia 35-39 anni. Toti: “Dal 10 giugno tutti i liguri sopra i 12 anni potranno vaccinarsi”