video
03:50

La Riviera Trasporti, almeno per il momento, è salva.

Dopo il rinvio dell’udienza in Tribunale, e il vertice di questa mattina in Prefettura, le parti si sono nuovamente incontrate questo pomeriggio per ascoltare il parere dato dai legali alla Provincia.

Ciò che emerge è che nonostante il pignoramento in atto da parte del Tribunale, vista anche la richiesta di concordato, la Provincia pagherà la fattura del mese di ottobre che deve all’azienda di trasporto pubblico locale. La somma corrisponde a circa 1 milione e 50mila euro. Questa cifra consentirà di pagare gli stipendi e di portare avanti l’attività aziendale in attesa della nuova udienza del Tribunale, per lo sblocco dei fondi precedenti al mese di settembre, prevista per il 24 novembre.

Questa la nota stampa del presidente della Provincia Luigino Dellerba: “Il presidente della provincia di Imperia Luigino Dellerba, dopo una riunione avuta questa mattina con il prefetto, ha firmato un decreto con cui ha dato mandato agli uffici di pagare la mensilità di ottobre alla Riviera Trasporti. Si tratta di un milione e 50mila euro, Iva compresa, con cui saranno pagati gli stipendi. Il decreto del presidente Dellerba è stato inviato alla segreteria generale della Provincia e agli uffici contabile e legale. Intanto mercoledì 24 novembre ci sarà una nuova riunione in tribunale, alla presenza di tutte le parti interessate, in cui sarà effettuato un approfondimento sulla situazione della Riviera Trasporti”.

Soddisfatte tutte le parti, in primis i sindacati che hanno spiegato come verrà erogato lo stipendio, con un anticipo immediato e la seconda tranche al 27 del mese.

Nel video-servizio a inizio articolo le interviste al sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, al presidente Riviera Trasporti Giovanni Barbagallo, a Marina Avegno consigliere provinciale e a Marco Ghersi segretario generale della Fit Cisl di Imperia.

Articolo precedenteVallecrosia: il consigliere Perri lancia una petizione contro il semaforo a doppia sanzione
Articolo successivoElezioni provinciali, Scullino: “Speravo si trovasse una convergenza di tutti i sindaci. Abbiamo bisogno di una presidenza autorevole e pronta a confrontarsi sui grandi temi”