La Pigna è stata fondata intorno all’anno mille ed è stata continuamente ampliata e fortificata sino al Cinquecento per difenderla dall’attacco dei pirati. Si può partire a piedi dalla porta di Santo Stefano, arco in stile gotico, che separa la città vecchia da quella moderna, per addentrarsi attraverso le buie e strette vie da cui svettano altissime e antiche case che fan filtrare suggestivi fasci di luce.

Si può proseguire sin ad arrivare al Santuario della Madonna della Costa, per ritornare verso il mare attraversando i giardini Regina Elena, così intitolati in omaggio alla regina del Montenegro che era spesso ospite a Sanremo.

Riviera Time vi accompagna in un viaggio all’interno della Pigna, l’antico cuore di Sanremo.