CURIOSITA' la Piccola Biblioteca della Pignaok

In Piazza Capitolo 5, nella città vecchia di Sanremo, sorge la “Piccola Biblioteca della Pigna”, nata nel 2007 da un associazione promotrice, con l’idea di voler portare un polo culturale in un luogo storico di Sanremo.

Tra i fondatori vi era Freddy Colt, Musicista e Scrittore, che donò la sua collezione libraria personale insieme ad altri co-fondatori per avviare questo progetto. Negli anni sono stati raccolti moltissimi volumi sulla storia e cultura Sanremasca e non solo, derivanti donazioni di persone che volevano aprire al pubblico il loro patrimonio culturale.

Alle nostre telecamere Freddy Colt ha mostrato la biblioteca e ci ha narrato la sua storia: “L’iniziativa è nata 11 anni fa con l’idea di portare un presidio culturale nella città vecchia, che aveva già iniziato a rivivere con iniziative sporadiche e più che altro estive. L’idea di avere un presidio fisso, con iniziative e corsi ci sembrava originale e utile a dare un servizio anche agli abitanti stessi della Pigna e a tutti i fruitori”.

Continua Freddy Colt: “Naturalmente una delle specializzazioni è quella legata alla storia e cultura locale, anche in lingua straniera, di cui ne usufruivano i numerosi stranieri qui residenti, ma non solo. Abbiamo una sezione di storia contemporanea e fantasy con diversi libri su Tolkien, ma accanto a lui non poteva mancare un autore locale come Antonio Rubino, riconosciuto come uno dei grandi della letteratura fantastica per ragazzi mondiale”.

La “Piccola Biblioteca della Pigna” è aperta a tutti, curiosi e fruitori, il martedì pomeriggio dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 12 e si trova in Piazza Capitolo 5 a Sanremo.

È possibile anche visitare il catalogo on line sul sito per conoscere tutti gli autori presenti.

Nel video-servizio l’intervista a Freddy Colt all’interno della biblioteca.