La passione per l'universo femminile nei quadri di Barbara Trapani

Si è da poco conclusa a Bordighera la mostra della pittrice Barbara Trapani dal titolo “Incanto“, la sensazione che l’artista vuole suscitare alla visione dei suoi dipinti.

Nata a Bordighera e cresciuta a Vallecrosia, Barbara Trapani ha proseguito gli studi nel campo artistico, diplomandosi all’Istituto Statale d’Arte di Imperia e conseguendo due specialità: “maestro d’arte” e “decoratrice”. La sua pittura è rivolta principalmente all’universo femminile che vorrebbe descrivere con i suoi ritratti nelle mille sfaccettature proprie di ogni donna.

“Essendo donna – racconta l’artista ai microfoni di Riviera Time – cerco di esprimere attraverso i dipinti le mie passioni e le mie emozioni. Blu butterfly è il mio quadro preferito, ho dipinto le farfalle perché sono simbolo di trasformazione, anche stilistica. Dipingo incessantemente da una decina d’anni ma la mia trasformazione, quando mi sono avvicinata a una pittura più figurativa e realistica, risale a un paio di anni fa”.

“Il mio obiettivo è continuare a dipingere – prosegue – Mi piace davvero, al di là del soggetto e di quello che poi ne uscirà fuori. La modella d’eccezione è mia figlia, e lo sarà nella mia prossima serie di dipinti. Lei per me è splendida e credo che mi aiuterà a far splendere i miei quadri”.