aceb

Ieri si è riunito il cda di ACEB per deliberare il nominativo dell’Associazione vincitrice del bando 2019.

Quest’anno sono state ricevute ben 12 domande dalle varie Associazioni di tutta la provincia imperiese. Dopo un’accurata verifica, solo 6 Associazioni avevano i requisiti richiesti come da regolamento, mentre le altre 6 restanti, sfortunatamente sono state eliminate.

“I progetti ricevuti dalle domande in regola, erano molto rilevanti, ma non è stato possibile accontentare tutti” – commenta ACEB.

Le Associazioni vincitrici del bando sono:

NONSIAMOSOLI O.D.V. DI SANREMO, col progetto sociale per trasporto pazienti oncologici. L’Associazione nasce nel 2007 da un gruppo di donne ammalate di cancro al seno, esse si sono aiutate a vicenda durante le cure. Con l’Associazione aiutano altre donne che si ammalano, sostenendole nei trasporti e condividendo le situazioni emotive che inevitabilmente si affrontano durante tale percorso. 

A.S.D. ATLETICA VALLECROSIA, col progetto acquisto vestiario tecnico sportivo per atleti di categorie giovani e master/assoluti. Da oltre 35 anni la società collabora con le scuole e con i comuni per sviluppare la pratica sportiva e più precisamente avviare all’atletica leggera giovani e adulti. La società sportiva viene svolta sia a livello amatoriale che a livello agonistico.

Le Associazioni che non hanno vinto il bando, comprese quelle non in regola, potranno rifare domanda nel 2020. Le cifre da erogare verranno stabilite alla chiusura del bilancio di ACEB per l’anno 2019, entro il 31/03/2020. 

“Auguriamo alle 2 Associazioni vincitrici, una buona riuscita per i loro bellissimi progetti” – conclude l’associazione culturale.

Articolo precedenteOlioliva 2019: l’AIAMS e gli studenti dell’I.I.S. Marconi presenti con lo stand “Mulini e frantoi” dedicato alle invenzioni leonardesche
Articolo successivoTurismo dal mare ai monti: il Piemonte si unisce all’accordo Liguria-Valle d’Aosta. Berrino: “Fondamentale sinergia tra territori”