La musica d'autore protagonista a Bordighera

Si √® conclusa ieri sera a Bordighera la rassegna “d’Autore e d’Amore”,¬†ideata, organizzata e realizzata dall’associazione Culturale Musicale “Aspettando Godot”,¬†con il sostegno del¬† Comune di Bordighera.¬†

L’evento, giunto ormai alla quinta edizione, si √® svolto come di consueto nella suggestiva cornice dei Giardini Lowe di Bordighera.

Protagonista della serata di ieri √® stata la cantante Alice,¬†considerata a pieno titolo tra le pi√Ļ importanti interpreti della musica italiana di qualit√†. Sul palco ha proposto¬†una sintesi del suo bellissimo spettacolo ‘Viaggio in Italia‘ accompagnata da Antonello d’Urso (chitarre) e Carlo Guaitoli (pianoforte e tastiere). Si tratta di una rivisitazione¬† di alcune canzoni di grandi cantautori italiani ormai leggendari della Storica Canzone d’Autore come Franco Battiato, Giorgio Gaber, Fabrizio De Andr√®. Sono stati riproposti in musica anche alcuni testi di Pier Paolo Pasolini.

A calcare il palco anche Marco Ferrandini, che ha presentato un coinvolgente e commovente  spettacolo in omaggio a Herbert Pagani, grande  artista scomparso prematuramente e quasi dimenticato dal mondo.

In apertura una validissima nuova realt√† della Canzone d’Autore Italiana: Beatrice Campisi, tra i protagonisti assoluti del bando per i Giovani e la Cultura¬† “Siae s’Illumina”.