Ritorna ad essere transitabile il tratto di quasi quattro chilometri della Sp 88, chiuso da tempo a causa delle frane avvenute durante gli ultimi eventi alluvionali che hanno colpito l’entroterra.

La Provincia di Imperia ha infatti ripristinato il collegamento dall’abitato di Monesi sino alla strada panoramica che attraversa le Alpi Marittime unendo la provincia di Imperia a quella di Cuneo.

I lavori sulle strade provinciali dell’entroterra continuano anche nell’Alta Valle Arroscia. Nei prossimi giorni infatti, grazie anche alla collaborazione del Parco delle Alpi liguri e del Comune di Rezzo, verranno effettuati dei lavori di ripristino della viabilità sulla Sp 17 Passo Teglia-Rezzo, nel versante dell’Alta Valle Arroscia (bosco di Rezzo), consentendo entro breve tempo la riapertura della strada nella zona interessata.

Il Presidente della Provincia Fabio Natta commenta “Si tratta di lavori assai importanti, che contribuiscono alla piena fruibilità, anche dal lato imperiese, di una strada di significativo valore turistico-ambientale“.

Articolo precedenteSilvia Graziani, bagnina in prima linea per il prossimo
Articolo successivoInizio stagione a Ventimiglia, parola alle attività commerciali