La mostra “Katia Prevosto, la luce nella materia” sarà presentata al Casinò di Sanremo dal 6 al 23 Settembre.

La mostra a cura di Isabella Finos Calissi, percorre l’intera produzione dell’artista, attraverso una selezione di 12 delle sue opere.

L’artista ha scelto un genere di arte espressiva che rivisita la classicità dell’olio su tela, combinandola ad una tridimensionalità materica, ottenuta grazie all’utilizzo di elementi naturali, come la sabbia marina, e di elementi preziosi come la foglia d’oro.

Con il suo lavoro vuole superare i limiti della forma-quadro e attribuire valore sensibile al colore, esaltandone la fisicità tattile e la forza visiva.

La tela è mezzo e tramite fra materia, colore e inconscio, attraverso la quale l’artista desidera mantenere una certa qualità artistica che crei connessioni uniche con gli osservatori, andando al di là di la di ciò che siamo e evocando emozioni senza tempo.

L’esposizione si può visitare ad ingresso libero tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 24.00.

Articolo precedenteVele d’epoca, il MACI e il Museo Navale presentano le loro iniziative
Articolo successivoDiano Marina, a Villa Scarsella ultimo appuntamento con la Banda Musicale