La Fortezza, simbolo di Arma da oltre 400 anni
02:33

La Fortezza di Arma è una torre d’avvistamento del XVI secolo che si trova sul confine con Bussana.

Fa parte della rete di torri saracene costruite nel Ponente in quell’epoca per avvistare i feroci pirati che dal mare portavano distruzione, violenze e razzie. Tra tutti il sanguinario corsaro ottomano Dragut.

Renzo Restani, Presidente dell’Associazione Gente Comune di Arma di Taggia, ci racconta la storia della fortezza.

Articolo precedenteArea 24, una pista ciclabile con le ruote a terra
Articolo successivoTre domande a Davide e Luca Baracco