video
03:25

“Mi sono candidato perché penso di poter affrontare le situazioni e risolverle nell’ottica dell’imprenditore. Nella vita privata sono un albergatore, abito a Diano Marina e vivo la città tutti i giorni. Ritengo dunque di poter dare un apporto importante”. Con questo spirito Luca Spandre si è candidato a consigliere di Diano Marina nella lista ‘Vivere Diano‘, guidata da Cristiano Za Garibaldi.

“Ovviamente con il lavoro che svolgo – prosegue Spandre – sono molto sensibile alle problematiche del turismo. Per la mia categoria e per chi lavora e vive di questo settore sarà importante attirare sempre più gente in città soprattutto nel fuori stagione”.

Spandre ha poi una lunga militanza nel Golfo Dianese Calcio, di cui è presidente da quattrodici anni: “Conosco bene le dinamiche e le problematiche delle associazioni sportive e culturali. Credo che debbano essere sempre di più supportate dal Comune”.

Sul perché dare fiducia a lui e a Za Garibaldi, il candidato consigliere non ha dubbi: “Ritengo Za Garibaldi il miglior candidato per l’esperienza che ha maturato in questi anni. Personalmente, in caso di elezione, garantirò il massimo impegno possibile”.