camera di commercio

FAS, FOB, CFR, CIF, EXW, FCA, CPT, CIP, DAP, DPU, DDP: sono i cosiddetti Incoterms, acronimi ben noti agli operatori del commercio internazionale, che rappresentano il set di regole predefinite e codificate, pubblicate dalla International Chamber of Commerce (ICC), usate per definire i termini di pagamento nella compravendita di merci.

A questa tematica è dedicato il seminario online dal titolo “Incoterms® 2020: la nuova versione delle Regole ICC” organizzato dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria giovedì 11 giugno dalle 14 alle 18.

Un evento formativo dedicato all’analisi dei nuovi Incoterms® 2020, entrati in vigore il 1° gennaio 2020. Relatrice del seminario sarà Giovanna Bongiovanni, esperta in trasporti e pagamenti internazionali e componente del Gruppo di revisione Incoterms® di ICC Italia. “La padronanza e il corretto utilizzo da parte degli operatori commerciali delle regole della ICC, strumento universalmente accettato in ogni parte del mondo, costituiscono il presupposto per gestire e condurre rapporti d’affari con controparte estere minimizzando i rischi di costi imprevisti, evitando altresì errori, malintesi e costose controversie”, spiegano gli organizzatori dell’iniziativa che si rivolge, in particolare, alle aziende che operano con l’estero, alle banche e istituzioni private, ai professionisti, consulenti e funzionari pubblici e privati.

Oltre a richiamare l’attenzione sull’appropriato utilizzo degli Incoterms® per ripartire i rischi, le responsabilità e le spese connessi ai trasferimenti internazionali di merci compravendute, ampio spazio sarà dedicato all’impatto derivante dall’inserimento della clausola diretta a disciplinare i termini di consegna della merce sui contratti collegati (trasporto, assicurazione e finanziamento).

Per info e iscrizioni: www.rivlig.camcom.gov.it/IT/Tool/Agenda/Single?id_appointment=866.

Articolo precedenteCaos A10, Toti: “Convocato d’urgenza i vertici di Autostrade, così non va”. Berrino: “Indignazione degli albergatori liguri”
Articolo successivoFurti in abitazione a Dolceacqua e Camporosso: 3 arresti dei Carabinieri