Ieri, sabato 13 marzo, il commissario provinciale della Lega Imperia e deputato Flavio Di Muro, il vice presidente e assessore regionale all’Agricoltura Alessandro Piana e la consigliera regionale Mabel Riolfo si sono riuniti presso il Teatro della Concordia di Diano Castello con i sindaci del Golfo Dianese per confrontarsi sulle istanze locali ed avviare forme sempre più attive di cooperazione. Proseguono in questa direzione gli incontri della Lega: “Un impegno che portiamo avanti ogni sabato – dice il deputato Di Muro – perché l’unità di intenti tra Comuni, Regione e Stato è determinante nel risolvere le criticità con azioni davvero efficaci”.  

“Siamo al lavoro su diverse tematiche – spiega il vice presidente Piana – per la valorizzazione dell’intero arco territoriale dall’entroterra alla costa. Abbiamo individuato le linee prioritarie di intervento per la ripartenza in un periodo delicato come questo, con maggiore attenzione al tessuto produttivo che più ha risentito della crisi, dal mondo dei vini sino alla promozione territoriale in una zona sicuramente strategica per tutta la regione”.

“Tra i temi caldi affrontati – conclude la consigliera regionale Riolfo – la promozione delle peculiarità e delle bellezze della zona, misure correttive per il comparto economico, il miglioramento delle infrastrutture e l’ultimazione, ad esempio, dell’Aurelia bis”.

Articolo precedenteCovid, Toti: “Liguria regge meglio di altri territori, scende tasso mortalità, stabile pressione ospedaliera. Da lunedì saremo in fascia arancione”
Articolo successivoVentimiglia, deraglia un vagone cisterna in stazione. L’allarme di Filt Cgil: “Servono investimenti ingenti per ammodernare il parco rotabile”