Iniziata e mai finita, la strada a mare che unisce Oneglia e Diano Marina conserva il suo fascino proprio nella sua incompiutezza.

La strada nasceva per decongestionare il traffico dalle curve di Capo Berta, ma a causa dell’imprevedibile franosità della collina dentro la quale è stata scavata, questa strada non è mai stata aperta al traffico.

A seguito di una serie di opere di protezione del versante che impediscono la caduta di blocchi rocciosi e frane sulla sede stradale, l’incompiuta è oggi una delle più belle passeggiate della Liguria.