Nel pomeriggio di giovedì scorso, in zona Sette Camini della Frazione Mortola di Ventimiglia, si è sviluppato un incendio che ha interessato un’area di 13.000m2 di pineta rada e macchia mediterranea, area tanto estesa da richiedere l’intervento dell’elicottero regionale, oltre che l’impiego di diverse unità a terra.

Fortunatamente, non si sono verificate situazioni di pericolo per i residenti della zona, né danni a strutture abitative.

In concomitanza con le operazioni di spegnimento, le immediate progressioni investigative hanno permesso ai Carabinieri Forestali di Ventimiglia di identificare il responsabile, denunciato in stato di libertà per incendio colposo, sanzionandolo altresì per aver acceso le sterpaglie a meno di 50m dal bosco. L’uomo stava bruciando dei residui vegetali agricoli dalle cui braci – verosimilmente non spente a dovere – è scaturito l’incendio il giorno successivo.