Proseguono nella giornata odierna le perizie tecniche a bordo dello yacht “Pamela IV of London” nell’ambito delle indagini svolte dai militari della Guardia Costiera di Sanremo. 

Nel pomeriggio del 27 fabbraio 2020 a bordo dell’unitĂ  da diporto, lunga circa 30 metri, ferma nel cantiere all’entrata del porto vecchio di Sanremo, si sviluppava un incendio che impegnava per ore squadre di Vigili del Fuoco, militari della Guardia Costiera e Forze dell’Ordine. Le operazioni svolte consentivano di circoscrivere l’evento al solo mezzo navale, non coinvolgendo persone ed assicurando, grazie all’immediata predisposizione di barriere di contenimento nell’adiacente specchio acqueo, la salvaguardia dell’ambiente marino. 

E’ oggi in corso la terza fase delle perizie tecniche disposte dalla Procura della Repubblica di Imperia, volte ad accertare le cause che il 27 febbraio scorso hanno provocato l’incendio a bordo dello yacht “Pamela IV of London”.