imperia volley

Esordio con un rotondo successo al Palasport di Zona San Lazzaro per la formazione maschile dell’Imperia Volley nell’incontro valevole per la 2^ giornata del campionato regionale di serie D Maschile. Buona la prestazione dell’intera squadra che guidata in regia dal capitano Stefano Sbarra, non concede alla formazione levantina del PSM Rapallo nemmeno un set, incamerando i primi tre punti.

Prossimo impegno per i ragazzi di coach Massimiliano Niggi, sabato 20 novembre alle 21.00 ancora in casa con i savonesi dell’Alassio Volley che arriveranno a Imperia forti della vittoria al tie break con la formazione genovese dell’Acli Santa Sabina.

In campo femminile, pur giocando una buona gara, le imperiesi riescono a strappare solo un set alle bianco-rosse carcaresi. La formazione della Val Bormida, forte in tutti i reparti ha tutte le carte in regola per giocarsi la promozione al campionato di serie C.

Prossimo impegno, sabato 20 novembre ancora in trasferta alle 17.00 al Palasport Besio con le padrone di casa della Clapsy Albisola reduce dalla vittoria in trasferta a Genova con la Serteco Black.

Serie D/M
Imperia Volley – PSM Rapallo 3 – 0 (25/12-27/25-25/20)

Serie D/F Girone A
Acqua Calizzano Carcare – Imperia Volley 3 – 1 (25/22-25/16-24/26-25/13)

Articolo precedenteCasinò di Sanremo: al Teatro dell’Opera in scena “L’Inferno”
Articolo successivoScritte ‘no vax’ in provincia di Imperia, i Carabinieri identificano l’autore: i ringraziamenti del sindaco di Bordighera Ingenito