ineja

“Oggi siamo giunti alla conclusione di questa grande e meravigliosa avventura che accompagna la storia ed il racconto del Comitato San Giovanni: i festeggiamenti di San Giovanni riproposti nel lontano 1981 dallo storico presidente Sergio Lanteri e dal suo gruppo di volontari. Nelle prossime ore, o meglio nei prossimi giorni saremo in grado di stilare un bilancio della manifestazione, la cui realizzazione, giorno dopo giorno, ci ha impegnato non poco sia fisicamente, che mentalmente, regalandoci grandi soddisfazioni ed emozioni”, commenta il Comitato riguardo la festa in corso a Imperia.

“Un grandissimo ringraziamento – continua – a tutti i volontari del Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi, innamorati della propria cittĂ , che hanno messo gratuitamente parte del proprio tempo libero a disposizione della comunitĂ , per gioire, tutti insieme, di un periodo di divertimento, buon cibo e svago all’inizio dell’estate, in uno dei posti piĂą belli del mondo. GiĂ  ora possiamo affermare, con un poco di orgoglio e soddisfazione che l’apprezzamento per la qualitĂ  della cucina è stato sempre elevato, sia per i piatti di pesce della nostra tradizione, sia per i piatti classici che ci accompagnano da anni, i primi di pasta ed i secondi con le diverse proposte di carne. I piatti si basano su un’accurata scelta basata su prove nel nostro laboratorio-cucina, dando prioritĂ  ai prodotti del nostro territorio, facendo così della cucina, il nostro fiore all’occhiello. La “cucina del Comitato” sarĂ  lieta di accogliervi per proporvi i piatti tipici della tradizione, piatto della serata saranno gli spaghettini con colatura di alici (porzioni limitate)”.

Il programma inizia alle 17.00 con l’apertura degli stand di “MercantIneja”, dove sarĂ  possibile trovare una grande varietĂ  di prodotti, e guidare una vera Lamborghini Huracan grazie alla realtĂ  virtuale. Primo e unico simulatore certificato al mondo dinamico Lamborghini Squadra Corse.

Alle 18.00 concerto del “Superba Young Choir” presso la chiesa Borgo Peri – confraternita di San Martino. Costituitosi nel 2020, il “Superba Young Choir” è stato fondato dal maestro Michele Perrella. Nonostante la sua recentissima formazione ha partecipato ad importanti manifestazioni e numerosi concerti, ricevendo ampi consensi. Nel 2021, in collaborazione con l’etichetta indipendente Avventurosa Film, ha collaborato per Rai Cinema alla realizzazione del docufilm “Futura”, diretto da Pietro Marcello, Francesco Munzi e Alice Rohrwacher. L’organico varia da 8 a 28 elementi e si avvale della collaborazione del gruppo vocale del liceo “Giordano Bruno” di Albenga. Il repertorio, sia a cappella che accompagnato, sacro e profano, ripercorre varie epoche spaziando dal medioevo fino al contemporaneo, con una spiccata predilezione per il Rinascimento e il Barocco.

Alle ore 19.00 presso l’area spettacoli l’ASD Cultural Dog presenterà “Una vita da cani”. Saranno presenti un’educatrice comportamentale, istruttori agility e addestratori. Verrà illustrata l’attività dell’associazione con il supporto di foto, filmati e slide, mettendo la propria esperienza a disposizione del pubblico che potrà interagire con gli esperti. 

Alle 21.30 l’Academia de Baile diretta da Cristina Zanello, presenterà il mini musical di fine anno “Club Salsa”.

Gli allievi di tutti i corsi del settore caraibico adulti vi condurranno in un locale immaginario dove ballano tutti: camerieri, orchestra, clienti e pubblico. A seguire le esibizioni di danza afro e orientale dell’insegnante Raffaella Furno, ed il gruppo Onda Cubana di Geisa Rodriguez per animare a ritmi caraibici. Dj Roby El Gordo farà ballare tutti fino a chiusura festa!

“Salutiamo così questi dieci giorni di festeggiamenti e ci rivediamo l’anno prossimo con la quarantatreesima edizione della festa, arrivederci a Ineja 2023!”, termina il Comitato.