videofestival imperia

Qualche notizia sulla quattordicesima edizione del Videofestival di Imperia.

“Nonostante la tardiva apertura delle iscrizioni (non dovuta a responsabilitĂ  dell’organizzazione), in soli tre mesi sono arrivate 2118 iscrizioni, segno della notorietĂ  e dell’importanza ormai assunta dalla manifestazione. 2118 film provenienti da 100 nazioni! Tra queste, come sempre, spicca la Spagna, con quasi 700 opere presentate. In Spagna la cinematografia indipendente viene favorita ed appoggiata dallo Stato, e si vede!”

Dopo la Presidenza onoraria di Remo Girone alla tredicesima edizione, quest’anno la Presidenza è stata assunta da Enrico Beruschi, che sarà naturalmente a Imperia nei giorni del Festival (dal 14 al 18 maggio).

Dopo l’inaugurazione (martedì ore 10,30, Auditorium della Camera di Commercio) avranno immediatamente inizio gli incontri di “Nonsolocinema”. Il primo è con Andrea Franzoso, l’autore televisivo che ha scritto un libro (Disobbediente. Essere onesti è la vera rivoluzione).

Gli incontri si ripeteranno ogni mattina, sempre alle 10,30: mercoledì 15, “Mai come adesso, il mare” in collaborazione con la Guardia Costiera, biologi marini e gli studenti del Polo Tecnologico. Giovedì 16, toccherà all’Associazione Esperti d’Africa intrattenere i presenti su “Scomparire – L’estinzione è per sempre”. Venerdì 17, al mattino, sarà la volta dell’attrice Eleonora Gaggero, e al pomeriggio (terrazza Hotel Rossini al Teatro, ore 18,30) di Stefano Sivieri: due incontri stimolanti e curiosi.

Tutti i giorni, pomeriggio e sera, sempre all’Auditorium della Camera di Commercio, saranno proiettate le pellicole finaliste del Festival, la cui visione è libera e gratuita.

Sabato 17 la serata di gala, con un ricco Red Carpet preceduto (ore 17,30) dall’elezione di Miss Grand Prix. Seguirà, alle 19, la sfilata dei vincitori, e alle 20 la Serata nel corso della quale saranno consegnati i premi, serata che sarà “disturbata” dall’attore comico Enzo Paci e condotta da Maurilio Giordana. Alla serata di gala si può partecipare gratuitamente: basta prenotare il posto on line sul sito www.videofestivalimperia.org.

C’è da ricordare anche che, accanto ai premi per le varie categorie del Cinema, ci sarà la sezione televisiva. Ormai il Videofestival Imperia è rimasta l’unica manifestazione nazionale che premia la TV di Qualità. Quest’anno saranno presenti personaggi Rai e Mediaset che si sono distinti con trasmissioni che hanno accresciuto ed elevato la cultura del telespettatore.

Parallelamente al Festival ci sarà il Concorso che, grazie alla Confcommercio, premierà i negozi che avranno allestito le più belle Vetrine sul tema “I migliori film”. Ci sarà infine, anche una parentesi gastronomica: in molti esercizi cittadini saranno proposti piatti ispirati a trame cinematografiche.

In allegato il dettaglio delle proiezioni gratuite, giorno per giorno, con orari, titoli, registi, tipologia e durate.