video

Si spengono le luci, almeno per quest’anno, sul primo ‘Villaggio di Natale’ di Imperia. Una novità per banchina Aicardi con le tipiche casette di legno e l’apprezzata pista di pattinaggio che rimarrà disponibile fino al 20 gennaio.

Una prima versione migliorabile, come ammesso dall’assessore al Commercio e Turismo Gianmarco Oneglio, ma comunque soddisfacente che ha portato in città un po’ di aria natalizia. Aria che ha in parte contribuito all’incremento degli arrivi nel capoluogo in un anno, il 2019, che registra un segno più, tra il 7 e il 9%, rispetto a quello precedente.

Buon successo anche per il capodanno in banchina organizzato sempre nella zona della ‘movida’ onegliese, ma con grande attenzione a bambini e famiglie: “Una scelta più natalizia, più vicina alle famiglie – spiega Oneglio. – Chi era presente ha visto una città che si stringeva insieme per l’ultimo dell’anno. Un capodanno magari un po’ meno festaiolo, ma più caldo”.

L’intervista completa nel video-servizio di Riviera Time.