mercato coperto oneglia

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, per il tramite del Sottosegretario di Stato con delega alla programmazione economica e agli investimenti, ha comunicato in data odierna che la Città di Imperia risulta tra le 31 vincitrici del Bando nazionale “Italia City Branding” sulla base della domanda presentata dall’Amministrazione Comunale lo scorso mese di novembre.

La Città di Imperia avrà a disposizione 285 mila euro (240 mila dallo Stato e 45 mila di propria compartecipazione) per procedere alla progettazione definitiva ed esecutiva per il recupero e la valorizzazione del Mercato Comunale “Andrea Doria” a Oneglia.

L’intervento proposto dall’Amministrazione Comunale, stimato in circa 3,1 milioni di euro, intende perseguire il duplice obiettivo di rigenerazione urbana e di rilancio dei servizi comunali, esaltando il riconosciuto ruolo di Imperia quale capitale dell’olio d’oliva e della dieta mediterranea.

La volontà è di valorizzare l’immobile e le sue aree pertinenziali per la vendita di prodotti locali di eccellenza, anche tramite degustazione diretta ed eventi promozionali, creando un nuovo servizio rivolto alla comunità.

“È un bando al quale abbiamo guardato da subito con grande interesse e sul quale abbiamo lavorato con celerità per presentare, nei tempi ristretti che erano stati dati, una domanda valida ed esaustiva. Il Governo ha riconosciuto con questo bando il ruolo del Comuni come i più efficaci realizzatori di investimenti pubblici in questo Paese. Contiamo adesso di terminare nel tempo più breve la fase di progettazione, confidando sul fatto che potranno seguire gli stanziamenti per la realizzazione dell’opera”, commenta il sindaco Claudio Scajola.

Articolo precedentePiano vaccini Covid, riunione tra i sindaci dell’Asl1 imperiese. Biancheri: “In provincia di Imperia dovrebbe interessare 6000 persone. Sulla seconda fase non sono ancora arrivate indicazioni”
Articolo successivoCovid, due nuovi casi nelle scuole della provincia di Imperia nelle ultime 24 ore