video
03:55

Ha preso ufficialmente il via oggi pomeriggio, con la tradizionale cerimonia di taglio del nastro in Calata Cuneo, la 20esima edizione di Olioliva. In programma da oggi e fino a dopodomani, domenica 7 novembre, la festa dell’olio nuovo è l’evento di punta della stagione autunnale ligure, importante vetrina delle eccellenze agroalimentari, artigiane e florovivaistiche.

Oltre 200 gli espositori nelle vie e nelle piazze del centro cittadino onegliese, aperti dalle 9 del mattino sino alle ore 20.00. Tanti gli appuntamenti in calendario in questi tre giorni: degustazioni, corsi di assaggio, laboratori, tour nelle aziende e nei frantoi, approfondimenti, ricette tipiche e cooking show.

Presenti al taglio del nastro il sindaco di Imperia Claudio Scajola, il presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria, Enrico Lupi, il vicepresidente di Regione Liguria Alessandro Piana, l’assessore regionale Marco Scajola, i consiglieri regionali Mabel Riolfo e Veronica Russo, il prefetto di Imperia Armando Nanei, il direttore dell’Asl1 Imperiese Silvio Falco, l’assessore al Commercio del Comune di Imperia, Gianmarco Oneglio, il presidente della Provincia di Imperia Luigino Dellerba, il deputato Flavio Di Muro, numerosi sindaci del territorio e le principali autorità del mondo politico e istituzionale.

“Questa occasione del ventennale di Olioliva coincide con la ripresa del poter stare insieme – ha sottolineato il sindaco Scajola, – nel poter essere liberi, e quindi nella ripresa che ci auguriamo possa essere celerissima, per tutti i nostri giovani, per le nostre imprese, per dare lavoro. Il sole di oggi è augurale”.

“Ventesima edizione, un traguardo estremamente importante – sono le parole del presidente Enrico Lupi. – Dopo l’anno di pandemia ripartiamo alla grande, le premesse sono di un assoluto successo. Ci sono oltre 200 espositori, momenti di confronto, abbiamo voluto trasformare l’appuntamento espositivo con un momento di confronto, culturale, scientifico, a livello nazionale e internazionale. Avremo presenze istituzionali di altissimo profilo, come il presidente nazionale di Unioncamere, a testimonianza della valenza dell’iniziativa. Imperia è attrattiva: venite a trovarci”.

Olioliva nasce da un progetto della Camera di Commercio di Imperia, dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio e del Comune di Imperia e vede la partecipazione di Regione Liguria, Associazioni di Categoria, Consorzi dell’agroalimentare.

Articolo precedenteCovid: 118 nuovi positivi in Liguria, 24 in Asl1
Articolo successivoCalcio, Eros Fabbri firma con l’Imperia