video

È stata presentata questa mattina, presso la sala giunta del palazzo comunale, la 20ª edizione della fiera del libro, Festival della Cultura Mediterranea, di Imperia.

Alla conferenza stampa dellìevento, che andrà in scena dal 4 al 6 giugno, erano presenti il sindaco Claudio Scajola, l’assessore alla Cultura Marcella Roggero, la presidentessa del comitato organizzatore Luciangela Aimo, Paola Savella di Espansione Eventi e Giuliano Ferrari che è il responsabile della sezione gusto della kermesse.

Tema di quest’anno sarà il bon ton. Location le ‘classiche’: via XX settembre, via Cascione e piazza fratelli Serra. Oltre 80 gli autori in presenza con 50 case editrici partecipanti.

Questo l’elenco dei principali ospiti: Stefano Zecchi, Daniele Capezzone, Enrico Vanzina, Ernesto Ferrero, Lorenzo Beccati, Giobbe Covatta, Paola Catella, Domenico DeMasi, Giorgio Chiarva, Andrea Vitali, Barbara Ronchi della Rocca, Andrea Botto, Elisabetta Cametti, Federico Sanguineti, Gianni Oliva, Marino Magliani, Gabriele Moroni, Massimo Citro Della Riva, Valerio Vigliaturo, Bruno Vallepiano, Rosanna Carletti.

Da sottolineare infine che, in occasione della fiera, i musei cittadini rimarranno tutti aperti per il weekend e che durante la conferenza si è parlato anche del vicino teatro Cavour ancora interessato dai lavori di restauro. Il sindaco Scajola non si è sbilanciato su una data di riapertura, visti i noti ritardi del cantiere, ma ha assicurato che una volta terminato sarà: “…irriconoscibile, perfetto e curato in ogni dettaglio. Diventerà il centro culturale della città”.

Il programma completo: (QUI).

Nel video servizio di Riviera Time le immagini della conferenza e le interviste a: Marcella Roggero, Luciangela Aimo e Paola Savella.

Articolo precedenteBonus frontalieri, Parodi (Fai): “Misura fantasma. Non è mai arrivato”
Articolo successivoImperia, contributo da Confindustria per i lavori al campetto di via Gibelli: al via oggi l’allestimento della nuova recinzione