polizia

Ha un nome e cognome l’autore del danneggiamento avvenuto la notte di domenica 20 agosto in Piazza Bianchi, nel centro di Oneglia. Si tratta di un 28enne milanese, individuato, alcuni minuti dopo il danneggiamento delle fioriere, dagli Agenti della Squadra Volante della Questura di Imperia.

Il giovane è stato notato, insieme ad un gruppo di altri ragazzi, perché discuteva animatamente con uno di questi. Inchiodato dalle telecamere, il giovane ha confessato di aver commesso il fatto perché in preda ad una crisi dovuta ad un alterco avvenuto, poco prima, nei pressi di un locale di Oneglia.

Le videocamere hanno consentito di ricostruire tutta la dinamica dei fatti ed attribuire al giovane, incensurato, il danneggiamento delle fioriere e degli arredi urbani non solo collocati in Piazza Bianchi ma anche presenti in Via Bonfante e Via Monti.

Al responsabile del danneggiamento aggravato, deferito in stato di libertà alla Autorità Giudiziaria, inoltre, è stato notificato l’avvio del procedimento per il provvedimento del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Imperia.

Articolo precedente1998 – Manca il riscaldamento all’asilo nido dei Borghi
Articolo successivoGiovani speaker crescono, Radioimmaginaria a Riva Ligure