Dall’alba di questa mattina i Carabinieri di Imperia e di Napoli stanno eseguendo misure cautelari nei confronti di gruppi di truffatori a danno degli anziani.

L’operazione ha condotto le forze dell’ordine a eseguire 15 misure cautelari nei confronti di un’associazione ritenuta responsabile di 42 episodi commessi prevalentemente nel Nord e nel Centro Italia con la tecnica del “falso appartenente alle Forze dell’ordine”.

Articolo precedenteSanremo, un ospite d’eccezione per gli studenti dell’indirizzo “Sistema MODA” dell’Istituto Colombo
Articolo successivoImperia, oggi il Webinar della Confartigianato per gli impiantisti dal titolo: “Il valore della dichiarazione della conformità e il ruolo della normazione tecnica”