video
02:37

“Abbiamo voluto omaggiare il maestro Ligustro e l’arte giapponese con una serie di attività”. Così l’assessore alla Cultura del Comune di Imperia Marcella Roggero racconta: “Fili e legni verso il Giappone. Le arti incontrano Ligustro“.

Una rassegna, dal 7 al 15 maggio, fatta in collaborazione con l’associazione Magia di punti per ricordare e in qualche modo rievocare quanto fatto dall’artista.

“L’associazione ci aveva già proposto un evento simile prima del covid-19 – spiega Roggero. L’abbiamo ripreso ora aumentando l’offerta culturale con numerosi laboratori e attività. Abbiamo cercato di creare un circuito per cui sarà coinvolta la biblioteca, poi avremo una mostra alla galleria Rondò e una giornata di lettura e con i fiori giapponesi in villa Faravelli”.

 I laboratori saranno gratuiti e sono aperte le iscrizioni: “Esatto sottolineo la gratuità dei laboratori e quanto sia bello riappropriarsi dei luoghi culturali della città – dice l’assessore. Suggeriamo di prenotare chiamando in biblioteca o mandando una mail”.

Qui il programma completo: