soccorso vele d'epoca

Alle ore 12.00 di sabato 4 settembre 2021, la dipendente Motovedetta SAR CP 882 durante la normale attività d’istituto lungo il litorale di giurisdizione intercettava un mayday sul canale 16 VHF lanciato da un’imbarcazione da diporto a vela alla deriva a causa di una cima impigliata nell’elica.

Prontamente la motovedetta rispondeva alla richiesta di soccorso e dirigeva in localitĂ  “Galeazza” a circa 1000mt. dalla costa. Giunta sul posto, considerato che l’unitĂ , con tre persone di sesso maschile a bordo spaventate ma in buone condizioni di salute, si trovava nelle immediate vicinanze del campo di regata in corso di svolgimento in occasione della manifestazione denominata “Vele d’Epoca 2021” e delle condizioni meteorologiche in leggero peggioramento (Mare NE 3 – Vento E – NE 3) provvedeva a rimorchiare l’unitĂ  e condurla in sicurezza presso il porto turistico di Imperia Porto Maurizio.

soccorso vele d'epoca
Articolo precedentePompeiana, il candidato sindaco Vincenzo Lanteri presenta la lista e il programma elettorale: “Siamo mossi da un sano realismo e da una visione completa”
Articolo successivoCovid: 109 nuovi positivi in Liguria, 16 in Asl1